Guerra Del Golfo Riassunto Gratis


Guerra Del Golfo Riassunto

Breve riassunto delle cause e degli eventi della Prima guerra del Golfo, che va dall’agosto del 1990 al febbraio del 1991, combattuta tra l’Iraq di Saddam Hussein ed una coalizione promossa dall’ONU e guidata dagli Stati Uniti.

Invasione irachena del Kwait

Il 2 agosto 1990 le truppe irachene occupano il Kwait. Le cause dell’invasione erano varie:
1 - Saddam Hussein era attirato dai pozzi di petrolio del Kuwait che rappresentano il 9,3% delle riserve mondiali.
2 - Egli aveva contratto con il Kwait ingenti debiti durante la guerra con l’Iran che non intendeva restituire in quanto riteneva di aver speso i fondi per salvare tutto il mondo arabo dalla minaccia Khomeinista.
3- l’Iraq mirava ad uno sbocco sul Golfo Persico per il suo disegno egemonico.

Reazione USA- ONU

I paesi occidentali con a capo gli Stati Uniti, videro nell’occupazione del Kwait una minaccia alle proprie forniture di petrolio e decisero quindi di intervenire.

L’ONU approva la risoluzione 678 che autorizzava la guerra all’Iraq se non avesse sgombrato il Kuwait entro il 15 gennaio 1991.

Scaduto l’ultimatum gli Americani ed i paesi alleati, tra cui Unione Sovietica, Cina, Egitto, Arabia, Siria, Italia ecc., iniziarono l’operazione Desert Storm e in pochi giorni l’Iraq fu costretto ad arrendersi.

La guerra fu per l’Iraq un vero disastro con centinaia di migliaia di perdite ed immensi danni materiali anche al patrimonio archeologico.

In Kuwait gli iracheni in fuga diedero fuoco a centinaia di pozzi di petrolio il cui spegnimento si è concluso solo nel 92.

Curdi e sciiti in rivolta

Nel momento stesso in cui l’Iraq si arrese divamparono le rivolte dei Curdi a nord e degli Sciiti a sud contro il regime di Baghdad.

La rivolta degli Sciiti fu domata dalle stesse truppe irachene, la rivolta dei Curdi continuò a lungo e, grazie ad divieto dell’ONU all’aviazione irachena di oltrepassare il 32° parallelo, il territorio curdo diventa un organismo semiautonomo sotto la tutela internazionale.

Guerra incompiuta

La grande coalizione internazionale non si spinse fino a Baghdad e rinunciò a spodestare Saddam che, rimasto al potere continuò a sfidare l’ONU, eludendo le imposizioni di smantellamento degli arsenali, anche se nel 1994 egli dovette riconoscere ufficialmente il Kuwait.

Le cause di tale incertezza erano da cercarsi nella paura del mondo occidentale che la caduta di Saddam e la disgregazione dell’Iraq favorisse i piani dell’Iran pronto ad assumere la guida del fondamentalismo islamico ed ad imporsi come massima potenza nel medio oriente.

Risorse gratis correlate in riassunti di storia o anche in Riassunti gratis.


Cosa ne pensi di questa risorsa ?

0 voti +




Opinioni e commenti su Guerra Del Golfo Riassunto



Gli amici di Gratis 360

News Giochi Risposte Video
    Loading