La Tempesta Shakespeare Riassunto Gratis


La Tempesta Shakespeare Riassunto

Riassunto gratuito della ”Tempesta” penultimo dramma di Shakespeare rappresentato nel 1611. La Tempesta è l’opera in cui il drammaturgo riassume tutto il suo pensiero quasi un compendio prima di dare addio alle scene. 

Personaggi 

Prospero - duca di Milano amante dei libri e della magia. 

Miranda -  figlia di Prospero, sposa Ferdinando. 

Antonio -  fratello di Prospero usurpa il suo trono e lo esilia su un’isola deserta. 

Ariel - uno spirito dell’aria  liberato da Prospero. 

Calibano -  un mostro deforme, figlio della strega Sicorace ed unico uomo dell’isola. 

Ferdinando - il bellissimo figlio del re di Napoli alleato di Antonio che sposa Miranda. 

La Trama 

La commedia, divisa in cinque atti, inizia quando la tempesta è già avvenuta e sono i personaggi a narrarne le vicende. 

Primo atto 

La scena si apre con una violenta tempesta che provoca il naufragio della nave su cui sono Alonso, re di Napoli, il figlio Ferdinando, ed Antonio, fratello di Prospero legittimo duca di Milano, spodestato da Antonio e costretto in esilio per oltre dieci anni su un’isola sperduta insieme alla figlia Miranda.

La tempesta è stata causata proprio da Prospero per vendicarsi del fratello.
Miranda, dispiaciuta per i naufraghi, chiede al padre di fermare la tempesta e questi la rassicura che non accadrà loro nulla di male e qui inizia a raccontare la vicenda.
Prospero racconta che anni addietro, abbandonato dal fratello su una piccola imbarcazione insieme Miranda ancora piccola, era riuscito ad approdare sull’isola trovandola quasi deserta.
L’isola infatti era abitata solo da spiriti tra i quali Ariel, che imprigionato da una strega era stato liberato da Prospero ed era divenuto suo servitore, e da un unico essere umano, Calibano, un essere deforme figlio della strega Sicorace.
Avendo avuto notizia che la nave con a bordo Antonio stava per avvicinarsi all’isola, Prospero aveva ordito la sua vendetta, pregando Ariel, spirito dell’aria di scatenare la tempesta. 

Atto secondo 

La scena si apre su una spiaggia dell’isola dove sono approdati Antonio ed Alonso mentre Fedinando è approdato su un’altra parte dell’isola.
Ariel conduce Ferdinando da Miranda ed i due si innamorano a prima vista. 

Atto terzo 

Antonio e Alonso incontrano Calibano ed insieme concertano una ribellione contro Prospero per impossessarsi dell’isola.
Calibano infatti, che fino all’arrivo di Prospero era padrone dell’isola, è diventato suo servitore, ma nutre un segreto rancore per il padrone ed inoltre mira ad unirsi a Miranda per ripopolare l’isola di esseri umani. 

Atto quarto 

Ariel, su ordine di Prospero, appare ai traditori sotto forma di un’arpia e questi, spaventati si pentono. 

Atto quinto 

La scena si apre alla grotta di Prospero dove si riuniscono finalmente tutti i naufraghi.
Antonio chiede perdono al fratello e rinuncia al ducato.
Alonso ritrova il figlio Ferdinando che aveva creduto morto, e vedendo i due giovani innamorati che giocano a scacchi, chiede perdono a Prospero, promettendo di trattare Miranda come una figlia.
Calibano chiede perdono a Prospero e, quando questi decide di perdonare tutti i suoi nemici e di buttare via il libro di magia, per far ritorno in Italia, rimane unico signore dell’isola.
Ariel, finalmente libero aiuterà tutti con i suoi poteri, a far ritorno a Napoli.

Risorse gratis correlate in opere di william shakespeare riassunti o anche in Riassunti gratis.


Cosa ne pensi di questa risorsa ?

0 voti +




Opinioni e commenti su La Tempesta Shakespeare Riassunto



Gli amici di Gratis 360

News Giochi Risposte Video
    Loading